Recensione Robot Tagliaerba Bosch Indego S 350

Tagliare l’erba del prato non sempre è un piacere, per questo ci viene in aiuto Indego S350 prodotto da Bosch. Questo utensile lavorerà per noi senza più dover fare alcuno sforzo, così potremo goderci piacevoli momenti di relax durante la periodica operazione di taglio dell’erba del giardino.

Recensione Robot Tagliaerba Bosch Indego S 350

Dovremo preoccuparci solamente di dare le informazioni corrette durante l’installazione che verrà eseguita solamente una volta. Dopo averlo istruito, il nostro rasaerba sarà pronto a lavorare.

La falciatura del nostro prato avverrà in maniera intelligente: il nostro Indego S350 ottimizzerà i percorsi di taglio nella maniera più efficiente. La gestione in remoto con app dedicata ci darà la possibilità di comunicare con il rasaerba attraverso smartphone ovunque ci troviamo. Sarà possibile inoltre comandare l’elettroutensile attraverso Amazon Alexa; in sostanza abbiamo molteplici possibilità di comandare il rasaerba, questo nonostante esso sia comunque completamente autonomo, silenzioso e sicuro.

La versatilità del nostro aiutante è tale che con la funzione SmartMoving e’ in grado di pianificare il taglio del prato al momento ideale. Verranno consultate le previsioni del tempo per ottenere i migliori risultati e senza inutili sprechi di tempo ed energia. Di conseguenza la falciatura verrà eseguita nelle condizioni metereologiche ottimali ed all’interno delle tempistiche impostate.

Indego è in grado di gestire fino a tre diverse aree all’interno del giardino per un’area complessiva fino a 350 metri quadrati di superficie, riesce a superare pendenze fino al 27% ed è estremamente silenzioso. Una serie di sensori permetterà di evitare ostacoli che si presentino sul percorso, evitandoli, per poi continuare con il percorso pianificato.

Particolare attenzione viene data alle piccole aree che Indego riuscirà’ a gestire senza difficoltà, ad esempio gli spazi sotto a tavoli ed in prossimità di alberi.

Robot Tagliaerba Bosch Indego S 350

L’unica operazione che richiede il nostro impegno è l’installazione del cavo perimetrale che identifica i confini dell’area da falciare; cavo perimetrale ed pioli di fissaggio vengono forniti assieme al rasaerba. Fa parte del corredo anche la stazione di carica e di stazionamento con le relative viti di fissaggio: questo è un altro elemento che dovremo posizionare, fissare ed alimentare elettricamente.

L’erba tagliata non va raccolta: Indego esegue la pacciamatura naturale delle aree e quindi il nostro prato verrà automaticamente fertilizzato e sarà sempre in buone condizioni

Nella stazione di carica Indego riuscirà a ricaricarsi in circa 45 minuti: questo gli permetterà di avere un’autonomia di pari durata. Da considerare che la batteria può essere sostituita con semplicità’.

Indego S350 permette di falciare il nostro prato all’altezza desiderata tra i 30 ed i 50 millimetri. Ci sono 3 diverse misure impostabili, da e ad ogni passaggio opera su una larghezza di circa 19 centimetri; la velocità’ di avanzamento dell’utensile è di 350 millimetri al secondo: ciò consente di falciare circa 4 metri quadrati di prato al minuto.

Sono disponibili alcuni accessori opzionali, in particolare la copertura della stazione di carica che permette di posizionare la stessa anche alle intemperie.

In conclusione il rasaerba è versatile ed autonomo, un aiutante ideale. Le sue caratteristiche ne fanno un utensile da valutare positivamente e di cui consigliarne l’acquisto. E’ facile trovare proposte di vendita online, anche su Amazon.

Offerta
Bosch tagliaerba fai da te, 18 V, 2,5 Ah, fino a 350 m² per carica...
  • Prima della posa del cavo perimetrale il prato dev’essere falciato a una lunghezza di 4 cm
  • Dopo 3 cicli di falciare, l’Indego e in grado di dividere il prato in zone da falciare, e...
  • L'Indego 350 ha una gommatura speciale per trattare il prato delicatamente e per una buona aderenza...